Sharon De Bona


Titolo tesi: Miti, leggende e fiabe delle Dolomiti: il valore del patrimonio culturale.

Lingue: inglese e francese

Indirizzo: turismo e sviluppo locale

Laurea: novembre 2022

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Ho intrapreso il Corso di Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica di Unidolomiti perché rappresentava un’ottima opportunità per conoscere altre culture. Inoltre la scelta di seguire l’indirizzo turismo e sviluppo locale mi ha permesso di approfondire importanti aspetti legati al settore del marketing, della comunicazione e dei social media.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

L’ intero triennio è stato un periodo caratterizzato da un susseguirsi di emozioni. Sicuramente il momento più significativo è stato il giorno della laurea, data in cui ho concretizzato il mio percorso universitario.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Il mio progetto futuro è di continuare ad aggiornarmi seguendo corsi specializzati che mi permettano d’ intraprendere una carriera lavorativa nell’ ambito della comunicazione.

Anna Rech


Titolo tesi: L’impronta del PFOA: Dupont e Miteni, due casi a confronto.

Punteggio: 110 e lode

Lingue: inglese e tedesco

Laurea: marzo 2023

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Il piano di studi in Scienze della Mediazione Linguistica mi ha colpita fin da subito perché oltre all’approfondimento delle lingue straniere, proponeva l’indirizzo turismo e sviluppo locale. I corsi di marketing, diritto e sociologia del turismo hanno attirato la mia attenzione ma a convincermi definitivamente è stata la possibilità di seguire le lezioni in orario serale. Ciò mi ha permesso di conciliare al meglio lo studio con la pratica dello sci alpino a livello agonistico.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

I momenti più emozionanti li ho provati al termine di alcuni progetti creativi svolti durante questi tre anni. Primo su tutti, la creazione di una strategia di marketing di un progetto di comunicazione per i social media e di un podcast in lingua inglese, tutte sfide che ho trovato particolarmente formative.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Poco dopo la laurea, ho intrapreso un altro percorso importante per la mia futura carriera lavorativa, il corso di formazione per maestri di sci alpino. La conoscenza delle lingue è fondamentale in questa professione in cui si è a stretto contatto con turisti provenienti da diversi pesi del mondo. Anche l’idea di continuare gli studi è ancora accesa dentro di me, ma prima vorrei fare un’esperienza lavorativa nell’ambito dello sci.

Mauro Viani


Titolo tesi: Olivetti e Mattei vite parallele

Lingue: inglese e tedesco

Laurea: marzo 2023

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Per interrompere la monotonia della pensione e perché incuriosito da questo coraggioso esperimento.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

Ho iniziato senza grandi aspettative, ma poi è stato un crescendo di sfide e di stimoli personali.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Mi sono impegnato nel Comitato Gemellaggi di Feltre e continuerò con il Libro Parlato e il Fondaco per Feltre oltre che fare il nonno e magari viaggiare un po’ di più anche con la FIAB. Anche mantenere i contatti con la realtà universitaria di Unidolomiti.

Luca Dal Farra


Titolo tesi: Tracce lasciate dalla musica nelle lingue

Lingue: inglese e tedesco

Laurea: marzo 2023

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Il motivo iniziale è stato trovare un piano B al percorso che volevo intraprendere e per il quale non avevo superato il test d’ingresso; l’idea di approfondire le lingue, però, mi entusiasmava e mi coinvolgeva.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

Il momento che ricordo di più.. beh sicuramente quando ho conosciuto alcuni compagni di corso, con i quali è anche nata una bella amicizia.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Il mio progetto futuro è riprendere la strada interrotta 3 anni fa, con tutte le possibilità in più che la conoscenza delle lingue offre.

Arianna Moretta


Punteggio: 108/110

Lingue: inglese, spagnolo e cinese

Laurea: novembre 2022

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Già dalle superiori avevo intenzione di studiare e coltivare la passione per le lingue e per il turismo. Ho provato a entrare due volte alla facoltà di Lingue moderne a Trento, però non ci sono riuscita e quindi l’altra opzione era quella di partire come ragazza alla pari per l’Irlanda. Un giorno mia mamma stava controllando le email e ne ha letta una del Centro Consorzi che proponeva la facoltà di Mediazione Linguistica. Quindi io e mia mamma con mio fratello siamo andati ad informarci dalla coordinatrice didattica. Visto che l’ho trovata molto interessante mi sono direttamente iscritta e sono riuscita a concludere questi 3 anni di università, dove ho imparato molto sia dal punto di vista professionale che umano.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

Oltre a proporre dei corsi di lingua, di cui ho scelto inglese, spagnolo e cinese, in questa facoltà vengono proposti anche dei corsi di Linguistica applicata e di Cultura Creativa: nella prima vengono insegnate le tecniche di dizione e come rivolgersi al pubblico, mentre nella seconda come redigere un curriculum e affrontare un colloquio di lavoro, che secondo me sono davvero fondamentali per affrontare il pubblico e per entrare nel mondo del lavoro.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

In futuro mi piacerebbe lavorare nelle aziende manifatturiere o turistiche, viaggiare il mondo e conoscere altre culture.

Filippo Cardinali


Punteggio: 107/110

Laurea: novembre 2022

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Ho scelto mediazione linguistica perché mi hanno sempre affascinato le lingue e soprattutto il poter parlare in più lingue e farmi capire così da più persone, oltre al fatto che sono sempre stato attento anche alla nostra di lingua, l’italiano.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

Il momento che ricordo bene, come se fosse ieri, è stato il primo giorno, quando siamo entrati al campus e ci hanno presentato il progetto; ricordo che ero molto contento per come mi era stato presentato e deciso ad affrontarlo, mi avevano dato la carica giusta.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Per il momento vorrei continuare a lavorare dove ho passato gli ultimi due anni da studente lavoratore. Nel mentre vorrei pensare ad una continuazione degli studi con una magistrale, perché no, sempre qui nel territorio, se fosse possibile.

Federica Zanella


Punteggio: 110 e lode

Laurea: novembre 2022

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Ho scelto la Facoltà di Scienza della Mediazione Linguistica perché le lingue straniere mi hanno sempre appassionata, in questo modo potevo approfondire sia lingue che culture diverse.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

Il momento più emozionante… direi quello della laurea, decisamente!

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Per il momento vorrei trovare lavoro in azienda, poi punto a cercare qualcosa all’estero.

Michele Pauletti


Punteggio: 98/110

Laurea: novembre 2022

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Ho scelto la facoltà di mediazione linguistica perché ritengo importante lo studio delle lingue in un mondo globalizzato come il nostro.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

Il momento più intenso del mio percorso di studi è stato quello della mia proclamazione come “dottore”.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

I miei progetti per il futuro sono quelli di continuare gli studi sempre nel campo umanistico/linguistico in magistrale.

Elisa Rizzotto


Punteggio: 110 e lode

Laurea: novembre 2022

Perché tre anni fa hai scelto di iscriverti al Corso di Laurea in Scienza della Mediazione Linguistica?

Tre anni fa ho scelto di iscrivermi alla facoltà di Scienze della Mediazione Linguistica perché ero interessata a scoprire come lingue e culture diverse dalle nostre, le quali ritengo essenziali nella comunicazione con persone provenienti da diverse parti del mondo, incidono a livello commerciale e turistico.
Inoltre frequentando tale corso ho avuto l’opportunità di cimentarmi in una lingua a me nuova, vale a dire il russo e approfondire la mia conoscenza della lingua inglese, sempre molto richiesta e valida nel mercato.

Qual è stato l’episodio, o il momento che ricordi con più intensità di questo tuo percorso formativo?

In riferimento al percorso formativo non c’è stato un momento in particolare che ricordo a discapito di altri, poiché è stato un continuo susseguirsi di emozioni che ho provato, a partire dai singoli esami che ho dato sino alla laurea, la prova finale che mi ha permesso di raggiungere l’obiettivo che mi ero prefissata, dato anche dal buon voto ottenuto.

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?

Per quanto riguarda i miei progetti futuri sono intenzionata a perseguire il mio desiderio di diventare un agente del commercio estero, poiché esercitando tale professione avrei la possibilità di mettere in pratica ciò per cui ho studiato e di viaggiare, cosa che accrescerebbe la mia cultura personale e allo stesso tempo la mia esperienza lavorativa.

Laura Dal Bo